mondovistodaunpuffon | Anche io disobbedisco! | Il Cannocchiale blog In silenziosa clandestinità..
.
Annunci online

mondovistodaunpuffon

In silenziosa clandestinità..

personalmente 14/11/2008

Non credevo neanch'io che sarei riuscito a scrivere  due righe su questo blog, non così "presto", eppure eccomi qui a sputare un po' di umore grigio sul web.
Chiedo scusa a tutti i lettori,cioè ri-autori (perchè rileggendo i post diventano autori) se è da alcune settimane che non curo le sezioni "giornalettisticamente" e "politicamente". Sto avendo molto da fare ultimamente ho pochissimo tempo per buttare giù le solite 4 "cazzate".
Vi scrivo da un internet point, da Lambrate dove ho preso una camera d'albergo fino a domani.
Sarei qui per lavorare, credevo di avere una spinta emotiva forte per poter fare 2 mesi in solitudine qui ma la piccola spinta s'è affievolita.. Chiamatemi codardo, vigliacco, sprecone,mammone, bamboccione  ma non sono attualmente convinto che farmi 2 mesi qui mi serva a qualcosa se non a mettere 2 o 300 € da parte. Da giù chiunque si mangerebbe le mani sapendo la retribuzione, magari solo sapendo che c'è questa possibilità.
Ero salito convinto anch'io di questo, ma per una piccola deficenza mia (mai guidato un ciclomotore) l'opportunità di lavoro è mutata.Ora dovrei lavorare in un centro di smistamento, sebbene io sia sempre stato capace di "farmi piacere" ogni tipo di lavoro (l'anno scorso ho impacchettato regali da volontario) per questo serve un qualcosa di più.
Ho invece qualcosa di meno, la depressione (se così si può chiamare) dopo avermi regalato settembre e ottobre pieni di idee e cose da fare è tornata feroce a farsi sentire. E' tornata senza cuore appena mi ha visto solo per giorni a camminare in silenzio sotto la pioggia di Milano.
Tornare giù significherebbe mettere una volta per tutte la testa sui libri e farla finita con la ricerca di "un lavoro", perchè sarebbe stupido rinunciare a questo e poi cercarne altri..
Con questi dubbi vi lascio, sperando che la lettura di questo post non vi annoi più di tanto.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lavoro milano precariato inscurezza depressione

permalink | inviato da Puffon il 14/11/2008 alle 12:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa