mondovistodaunpuffon | Anche io disobbedisco! | Il Cannocchiale blog Collocazione politica di Fulvio (VOTA FULVIO!!)
.
Annunci online

mondovistodaunpuffon

Collocazione politica di Fulvio (VOTA FULVIO!!)

fulvismo 8/12/2008

Visto che il fulvismo ha preso, timidamente ma con una grandissima convinzione, piede mi pare giusto dedicare al "fulvismo" (che nulla ha in comune al "fauvismo") una sezione a se'.

E' giusto dare una precisa identità e collocazione politica del candidato Fulvio.
E introdurre al discorso sulla "mozione Fulvio" che forse salverà parte del centrosinistra montaltese da un indecoroso harakiri.Vi terrò aggiornati, appena mi consulto con Fulvio su tutto attendete altri 3-4 giorni e saprete perchè esiste la mozione Fulvio e perchè si dice vicino agli ideali novecenteschi del cosidetto centrosinistra.
Se avete idee o domande da proporre al candidato Fulvio, fatevi avanti!





Intanto per alzare un po' il tiro e parlare di questioni nazionali attuali, mi schiero dalla parte di G. Genchi (consulente informatico di DeMagistris) e di Carlo Vulpio.

Forza Genchi!!

Alcune cifre del bilancio comunale di Montalto Uffugo.

giornalettisticamente 1/12/2008

Non avendo conferma dei dati e non avendo, per ora, contraddittorio mi limito a riportare alcune cifre del bilancio comunale.
I dati sono estrapolati dall'intervento del consigliere Corniola dell'ultimo Consiglio (28/11).

Spese per l’utenza telefonica - Una assurdità

120 mila euro per spese telefonica

2003 46.620,00 euro

2004 58.000,00 euro

2005 74.000,00 euro

2006 85.000,00 euro

Nel novembre 2007 si correggeva il bilancio di previsione infatti si passava da 80.000,00 euro a 142.000,00 euro, vuol dire +62.000,00 euro in più rispetto alla previsione.


Previsione 2008 100.000,00 euro

Assestato novembre 2008 120.000,00.


Le feste a Montalto per il 2008 sono costate al contribuente montaltese all’incirca 620.000,00 (per la precisione 618.600,00 euro). Seicentoventimila euro.


Per quest’anno solo 620.000,00 euro. Ma non abbiamo ancora finito.

Giusto per far capire quanto si spende a Montalto per feste negli ultimi anni e fare un obbligato raffronto : (escludendo i finanziamenti regionali):

2004: 120.000,00 euro

2005: 252.431,00 euro

2006: 252.630,00 euro

2007: 579.900,00 euro

2008: 618.600,00 euro


Festival di Leoncavallo

Previsione maggio 2008: 70.000,00 euro.

Assestamento novembre 2008 (soldi già spesi quindi) : 110.0000,00 euro

promozione immagine del comune:

Previsione 2008: 30.000,00 euro

Assestamento novembre 2008 : 55.000,00 euro.


Grande festa dell’arte e dell’artigianato

Si è passati da: 25.000,00 euro a 30.000,00.

Acquisto beni di consumo

Assestamento novembre 2007 : 921.154,36 euro penso che sia consuntivo

Assestamento novembre 2008 : 1.173.000,36 euro

Incremento del 27% rispetto allo scorso anno

Prestazione di servizi

Assestamento novembre 2007 : 3.437.980,64 euro penso che sia consuntivo

Assestamento novembre 2008 : 3.549.034,80 euro


Imposte e tasse

Anno 2003 euro 330.000,00

anno 2004 Euro 268.729,13

anno 2005 euro 349.999,94

anno 2006 Euro 5.000,00

anno 2007 euro 470.000,00

anno 2008 euro 365.000,00


Spese straordinarie della gestione

Previsione marzo 2007: 195.000,00 euro

Assestamento novembre 2007 : 415.596,22 euro

Previsione maggio 2008: 134.000,00 euro

Assestamento novembre 2008 : 771.117,38euro

Aumento rispetto a maggio 2008 del 57%


E' ovvio che lascio ai lettori il giudizio su tali cifre!

"Dai a Cesare"..

diario 19/10/2008

Domenica finora tranquilla, sono andato in chiesa (per pregare, ogni tanto capita a tutti di inginocchiarsi e sperare in un luogo sacro). La parte centrale della messa era sul "dai a Cesare ciò che di è di Cesare". Ovviamente la predica del neo parroco padre Battista era filoratzingheriano e ha detto la sua.E ciò che pensava era conforme all'opinione della chiesa clericale. Poi sono sceso giù al mercato. Non è per farmi pubblicità ma mi piace stare tra la gente e sentire ciò che si dice tra le bancarelle, e nei corridoi di persone con buste piene in mano.Mi piace di meno aggregarmi ai piccoli gruppetti di amici degli amici (in questo periodo prelettorale).Parlando con uno dei ragazzi che hanno finito nel mese scorso il periodo di "addetto al traffico" che ha confermato i miei dubbi. Gli addetti al traffico che da inizio mese sono entrati in servizio (per 3 mesi come gli altri) sono sì nell'elenco ma sono fuori quota.Mi spiego.
Per poter diventare addetti del traffico, dopo che alcuni figli di amici degli amici o amici stessi hanno inaugurato la "stagione degli addetti" a fine 2007 senza concorso, era stato bandito un concorso appunto per ricoprire tale mansione per almeno 3 mesi( più o meno a  tra l'inizio del 2008 e maggio 2009.Stilata la graduatoria, dovevano essere presi i primi 40. Orbene i nuovi addetti si sarebbero classificati oltre il 40° posto.Inoltre sul contratto dei primi 20 in graduatoria, c'è scritto che saranno riutilizzati per un massimo di 2 volte durante il periodo (gennaio 08- maggio 09) ma è abbastanza intuibile che non li richiameranno e daranno la possibilità dei 3 mesi a tutti. Di chi sono le colpe? Di nessuno. Quando andai a chiedere lumi al segr. comunale mi disse che se avevano affidato il tutto ad un'agenzia interinale moooolto vicina alla politica (obiettivo lavoro) e che quindi dovevo chiedere a loro. Chiesi in agenzia e mi rimbalzarono di nuovo al comune.. il solito scarica barile..Ora pare che sia pronta la proroga per gli addetti.I più attenti (o meglio i più informati, o meglio i più amicici) addetti hanno già saputo che bisogna ripresentare la domanda per fare il concorso (mentre ancora non c'è uno straccio di manifesto in giro a montalto!). Intanto ancora non è arrivata alcuna comunicazione a chi a gennaio, in tutta fretta, ha consegnato la domanda per il concorso bandito atto ad assegnare i 2 posti di vigile urbano. Sono arrivate all'uff. personale oltre 4000 domande e da gennaio le stanno valutando. Ho già scritto precedentemente di questo concorso, con ogni probabilità ci vorrà il nuovo anno con promesse elettorali sicure per la vittoria finale.Posso io occuparmi di questo e fare una mini inchiesta? Mi piacerebbe ma non ho la disponibilità economico\temporale per farlo...

edit: da un'indagine approfondita ho scoperto che sono stati presi anche i "fuori quota" perchè ci sono state parecchie rinunce.E non ci saranno altri concorsi fino a maggio 2009. Resta, però, la domanda "perchè se ci sono state tante rinunce non hanno richiamato quelli che già avevano prestato servizio?"

ariedit sulla Chiesa. Se non si fosse capito sono tra chi sostiene "libera Chiesa in libero Stato" ho appena firmato questa petizione : http://firmiamo.it/laicitadellascuola

Ancora sulla villa comunale..

giornalettisticamente 18/10/2008

Ed io (NON) ci sto

politicamente 11/10/2008

Riunione importanterrima oggi all'ex sezione ds,attesa e benvenuta sarà la sig.ra M.F. Corigliano che darà le direttive (quale coordinatrice provinciale) alla nascente sezione montaltese del Pd. Nel frattempo negli scorsi giorni il partitino ha palesato le lacerazioni interne : un gruppo (Ferraro,Napolitano,Aceto ecc..) ha iniziato a chiamarsi fuori dal partito.Lo stesso gruppo che, in teoria, è più vicino alla attuale maggioranza. Un altro gruppo (fatto dai volponi DeBonis,Corniola, Marrelli, Saullo ecc)sta cercando di formare il nuovo partito. Se così stanno le cose, e l'utilizzo dei  gggiovani sarà quello usuale (cioè "carne da macello") me ne tiro fuori già da ora. Il Pd montaltese è ampiamente in ritardo rispetto agli altri movimenti\partiti politici, specie a quelli collegati a Gravina nei quali già si contano e si dividono i voti. Gli stessi filograviniani , si dice, stanno facendo precampagna elettorale porta a porta e c'è da crederci.
Vi rimando al prossimo post di politica, appena avrò modo e tempo di buttarlo giù.

Idee politiche nuove a Montalto: nasce la lista civica "contenti e gabbati".

politicamente 29/9/2008

Ebbene è giunto il momento, dopo tante seghe mentali e tanti discorsi a vanvera, di farmi avanti.

Eccomi, finalmente, via la maschera!

Voi credevate che io davvero fossi interessato al bene di tutti i cittadini, che io fossi vicino a certi ambienti politici? Macchè la mia idea è sempre stata quella di sbaragliare tutti e fare un listone civico mio!
Ad un grande minestrone (leggasi la maxi coalizione che sostiene finora  Gravina) bisogna contraporre una grande insalata.
Nel grande minestrone c'è di tutto, liste civiche, ultimi esemplari di socialisti ancorati alla specie, pseudo rifondaroli,"ma anche" ex forza italioti ancora non del tutto smentiti ed altri soggetti politici che, se le ideologie politiche di base fossero ancora vive, starebbero molto male insieme.
A questo minestrone io propongo di contrapporre una bella e sana insalata.
Nell'insalata tutti gli ingredienti stanno bene insieme, cosa non sempre vera nei minestroni.
Contrapporre un semplice piatto di pasta, per quanto bilanciato nel gusto e nella composizione, farebbe felici pochi.Invece io dico che bisogna contrapporre un'insalata.L'insalata piace a tutti!
Io propongo quindi di mettere insieme tante intellighenzie (e mi scuserete se lo scrivo così), tante bellezze ma con ordine e stile. Non serve a niente pensare che se una persona è "di destra" o "di sinistra" non possa essere un buon alleato politico. Mettere insieme tante persone al di fuori delle appartenenze politiche. Senza però metterci in mezzo il fardello del simbolo o della storia del partito.
La lista civica si chiamerà "Contenti e gabbati".
Il nome non è a caso, anche qui c'è la perfetta antitesi del "minestone". Chiunque voglia aderire non dovrà promettere favori sottobanco per accaparrarsi i voti: noi i favori li faremo sotto gli occhi di tutti.
Viva la trasparenza! Chiunque voterà la lista, sarà sempre orgoglione (opps... orgoglioso) di essere un suo sostenitore.
E dirà "sì, ho votato "contenti e gabbati" e ne sarò sempre soddisfatto".
In questi ultimi 4-5 anni, Gravina ed i suoi burattini hanno saputo intrattenere e far contenta una larga fetta di popolazione montaltese: è giunta ora di fare contenti (e gabbata) tutti. E per tutti intendo anche quegli sparuti anti-sindaco che, da qui alle prossime elezioni, dopo una lunga dormita si sveglieranno.
Non c'è più tempo per dormire bisogna contrapporsi da subito.Chiunque voglia aderire mi lasci un commento.Lo ricontatterò il prima possibile!

Tutti insieme nell'insalata! Mandiamo i loro CULI IN ARIA con stile!

Notiziole in ordine sparso

diario 27/9/2008

Arieccomi a parlare di Montalto in via confidenziale!
E' successo poco, o meglio, s'è scritto poco in settimana sul mio paesotto. Mentre a livello nazionale a tenere banco è stata,ancora una volta, l'affaire (perchè di affare di pochi si tratta) Alitalia. Una tantum un servizio sul tg2 di qualche giorno fa. tra garlasco e perugia, sull'evidente incostituzionalità /sollevata da uno dei tanti pm contro Berlusconi)del lodo Alfano. Citando addirittura l'articolo 3 della Costituzione.
Servizio di un minuto scarso con immagini di repertorio,al rientro in studio l'anchor man Petrone era visibilmente sorpreso e ha subito mandato un servizio su un altro omicidio...
Mi sono già espresso su irlandando riguardo tale questione e non aggiungo niente a quanto ho già detto. Non ne ho le competenze\conoscenze per farlo.
La prima notiziola montaltese è di carattere sportivo: abbiamo un ottimo piattellista (tra l'altro giovanissimo) a Montalto. S'è classificato primo nella finale di categoria a Rimini, una giovane "bella speranza" locale di uno dei tanti "sport minori" ignorati dai più.
Altra notiziola (fresca di stampa) riguarda la costruzione di un marciapiede nella frazione Lucchetta.
Era ora! La frazione che è nata e s'è sviluppata sulla strada che da Montalto porta alla statale 19, non ha mai ricevuto molte attenzioni da parte delle amministrazioni (scuola elementare a parte).Ora nella piccola frazione si contano dei palazzi freschi di costruzione (= una decina di nuove famiglie), quindi era più che mai necessario questo marciapiede (vista l'elevata velocità media di transito che hanno i mezzi che passano da questa frazione). Bell'idea! Ci voleva! Una volta fatto e finito il marciapiede possono pure dedicarsi a completare le altre opere di pubblico servizio.
Di servizio si continua a scrivere oggi, questa volta si parla della mensa. Ahi, ahi, ahi!  Ticchioman è storicamente sensibile alla mensa e ai suoi problemi. C'è voluta una dichiarazione della presidentessa del comitato dei genitori (o qualcosa di simile) per puntare il dito contro l'attuale amministrazione. Pare ( e la cosa non m'è affatto nuova) che ci sia un'unica azienda che si occupa della mensa. Niente bando o altro, i soliti amici degli amici! E pare che questa azienda abbia combinato qualcosa di scorretto. Ben più dei "pressapochismi", dietro i quali ci si nasconde per non denunciare a chiare lettere quello che è "capitato" durante questi anni... Bene, domani si avrà di certo una chiarificazione di Ticchioman. Magari con qualche kilo di origano, rosmarino e aglio!
Piccola notiziola politica.Giovedì dev'esserci stata un'altra riunione del pd montaltese. Io "avevo un impegno" e non sono andato. A giudicare dal silenzio dei giorni successivi, evidentemente non s'è deciso granchè! Mentre nell'ombra si muovono idee e persone, pare sia in fase di formazione una lista civica in quel di Settimo (sebbene pare ci siano diversi montaltesi doc all'interno).. La qualcosa sembra interessante, staremo a vedere!

omissis: non ho da aggiungere niente sul consuntivo dell'avis locale.

omissis 2: non mi pare il caso di parlare della morte di  Michele Giannuzzi, ne ho scritto qualche riga su blogolandia perchè si tratta comunque d'un lutto che ha colpito una piccola comunità montaltese (Vaccarizzo), ma non ho niente di mio da aggiungere.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pd mensa lista civica montalto ticchioman piattello

permalink | inviato da Puffon il 27/9/2008 alle 18:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

Un nuovo blog!

personalmente 16/9/2008

Visto il grande numero di post dedicati al mio paese, ho ritenuto giusto aprire un blog a parte.
Ringrazio il buon Antonino per la segnalazione,e agli admin del sito "blogolandia" per avermi attivato  in pochi giorni il blog.
Riserverò i commenti e le non notizie a questo blog, mentre invece scriverò tutte le "notizie serie" su quell'altro.
E da oggi Montalto Uffugo ha un suo blog ufficiale!
Siete invitati(qualsiasi montaltese legga queste righe) non solo a controllarlo ma anche a contribuire tenendolo aggiornato.Pubblicherò qualsiasi cosa mettendo nome e cognome di chi me la manda, ovviamente dopo averla letta e verificata prima.

Eccovi il link: http://montaltouffugo.blogolandia.it/

Non ho nuove cose per oggi, ho passato la mattinata a fare la questua presso un ufficio di Rende (dove ho lavorato a luglio e pare che finalmente sia giunta l'ora del mio stipendio) e il pomeriggio a fare l'amico.
E' il mestiere che faccio da più tempo e con più passione fare l'amico. Ma l'amico vero, quello che ti prende a pugni con le parole (quando serve a farti uscire dalle paranoie post sentimentali )e ti stritola il cuore per farti uscire tutto il veleno. E spero di aver fatto una cosa buona.
A prestissimo!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. nuovo blog montalto amici lavoro questua

permalink | inviato da Puffon il 16/9/2008 alle 21:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

Noi siamo i gggiovani più ggiovani dei gggiovani!

politicamente 11/9/2008

Pubblico (e poi ci ri-scriverò su il pezzo, l'avevo finito ma firefox s'è autorefreshato e ha cancellato tutto!) l'elenco di chi fa' parte (da ieri sera) del Comitato Organizzativo.Se qualcuno dei nomi in lista vuole essere cancellato,essendo un elenco più ufficioso che ufficiale, mi contatti.Questo blog è trasparente, difficilmente occulterò nomi o nasconderò notizie, indicazioni o altro, pertanto invito chiunque a non prendere per oro colato (e magari fare di questo blolg una fonte) ciò che scrivo di politica, specie di quella paesana.

COORDINATORI:

  • Massimo Corti

  • Francesco Gerundino

  • Rosa Ferraro


  • Giuseppe Chiappetta (già segretari e plurilustrato in esperienza  Ds)

  • Marcello Canonico

  • Umile De Luca (già segretario fino a ieri sera del Partito Democratico Meridionale)

  • Giampiero Iusi (già ""             ""                ""        della Margherita)

  • Luciano Corniola (consigliere di minoranza nell'attuale legislatura, provenienza Ds)

  • Franco Aceto

  • William Ferraro ( già segretario fino a ieri sera dei Ds)

  • Franco Napolitano  (vedi Corniola)

  • Alfredo Muto  (consigliere PDM, ovviamente in minoranza)

  • Michele Corti

  • Giuseppe Saullo

  • Silvio Ranieri

  • Giuseppe Gervasi

  • Lorenzo Bianco (niente popodimenochè!! Mi leggete qui non perchè mi voglia candidare ma perchè, se serve,darò volentieri una mano!)

  • Marco Andrea Carnevale

  • Carmelo Pesce (fidelissimo di Marelli e di Alleanza per Montalto,quarta forza nella fusione del Pd)

  • Maria Filosa  (Anni ed anni di battaglie nei consigli comunali e di campagne elettorali )

  • Anna Maria Belmonte

  • Sergio Cannioto

  • Pino Russo

  • Antonio Lauria

  • Agostino Pellicori

Assenti (per ora) illustri : Saullo Franco (ex sindaco di  Montalto, presente ad ogni riunione), Migliano Mario detto Lello (assente alla riunione), Gelsomino Franco (ex repubblicani europei, presente con la sua lista alle precedenti elezioni),Tenuta Giovanni Carlo (assente all'ultima riunione, più volte candidato come consigliere),Marrelli Mario (assente a quest'ultima riunione mister 1300 voti sicuri a Montalto, già sindaco, già consigliere provinciale vecchio marpione della politica paesana),DeBonis Vincenzo (già cons. e ass. sempre attivo nelle riunioni, dirigente pd in pectore fino a ieri sera).
Molti tra i ggggiovani.


Sicuramente nell'elenco ci sono altri attivisti politici, o comunque gente politicamente non ggggiovanissima..

Visto quanti ggiovani più ggiovani dei gggiovani (preferisco linkare la canzone Piottesca piuttosto che quella originale della Spaak.. Sebbene questo post era e sarà molto sarcastico!
Anche questo testo sui ggiovani non è niente male..Ho la canzone su cd, non sono riuscito a trovarne un video per postarlo!....." noi siamo l'esercito,l'esercito  del (net)surf!" )
Ma perchè tutti questi ggggggggggggggiovani? E come mai ce ne sono 3 (miiiiiiezzeca proprio 3! Tanti quanti erano gli under 30 all'ultima riunione!) in pole position?
L'elenco ivi riportato è il frutto di un'ora e mezza di interventi, i primi dei quali rigiravano e riscaldavano la solita minestra, decidendo di non decidere e di muoversi a rallentatore per poi arrivare a fine ottobre (data in cui ogni circolo di pd regionale deve mettere su carta e comunicare la propria forma) . Poi non ricordo chi (mi pare William Ferraro) per primo ha pronunciato la parola magica : gggggggggggiovani! E da lì in poi tuuuuttissimi d'accordissimo i ggiovani potevano diventare la chiave di volta di\per tutto il partito!
Bisogna coinvolgere i gggiovani, parlare con i ggiovani, candidare gggggggggiovani!
Bisogna responsabilizzare i gggiovani, bisogna sfruttare la loro freschezza!
E' il partito di Veltroni cazzu iu! Sì sì Uolter Ueltroni! Quello che rivoluzionava il centro sinistra quasi un anno fa, lo stesso che alle elezioni politiche (oh.. dico..politiche!! quindi NAZIONALI!! mica elezioncine amministrative di condominio!) ha candidato un sacco di ggiovani (oltrechè un sacco di figure nuove IL precario, IL TYSSENCRUPPESE,IL povero Cristo inchiodato su qualche croce, IL candidato di una  ClasseSocialeDelTuttoNuovaDiCuiNessunoCredevaSiDovesseTestimoniareLaPresenzaNelleListe, a parte qualche partito falcemartellico rossobolscevico dissidente anche da chi è rosso poco bolscevico e è martellico ma ha già venduto la falce...riprendete fiato dopo questa parentesi).
Ma i ggiovani chi sono? Ci sono gggiovani candidabili alle elezioni? O sono tutti nelle salagiochi o alla "villetta" dietro il bar?A non fare niente? A fare casino? A dire che "destra e sinistra sono uguali" che "tanto non cambia mai niente quindi è inutile stare dietro la politica"..
Che bello, anche a Montalto (sia pure con un ritardo di qualche mese) si punta (o almeno si DOVREBBE)  sui gggiovani!
Sì prime linee tutte ggiovani.
Ma le prime linee sono le prime a cadere. Sono carne da macello, scudi umani per i veterani dell'esercito che in genere caratterizzano ogni battaglia.
Una volta pronunciata (risvegliando i dormienti e riempendo di vibrazioni tutta la sala d'un botto), la parola magica, riempiva molti interventi. "io i giovani ce li voglio, ma ci devono essere i più esperti a guidarli" (traduzione: carne fresca sì ma a comandare e a sedersi sulle poltrone buone di ogni piccolo minipartito interno e circolo ci deve stare chi sa già come muoversi, e scusate se sono pochi xx anni di politica!)..Giovani sì, coinvolgiamoli, mettiamoli ai gazebi..facciamo i gazebi!! sììììì! ga-ze-bi + gio-va-ni !sììììììì!!!
L'attuale sindaco vinse il ballottaggio perchè seppe fare una squadra di governo tutta composta da ggiovani.Sebbene sia stata una novità solo di facciata e del tutto superficiale, visto che non si muove foglia che Ugo non voglia e non si proferisca parola se lui prima non l'approva, ma ha funzionato.
Bisogna osare.Osare tentare e fallire.Osare perdere.Osare cambiare pagina.
Ma non osare a casaccio, mettendo magari in lista qualche immigrato albanese (oramai una vera e propria colonia) o un tot numero di under 30. I gggiovani ci sono sempre stati nelle liste elettorali. Ma sono quasi sempre stati specchietti per le allodole.Allodole che pur di captare qualche voto hanno accettato la candidatura, allodole che pur di accontentare il parente\amico candidato l'hanno votato.

Avevo scritto molto altro, parole e riflessioni ben più profonde ma per ora non riesco a recuperarle..

Insomma me ne sono andato, io che stavo continuando a costruire un modesto telaio personale, parlando con tizio prima e caio poi, con una mezza idea di fare una modesta tela civica, senza pretese gente nuova e fresca...E invece vengo chiamato dai 3 ultragiovani perchè vogliono il mio numero di cellulare.. L'ho dato, precisando che dell'organico designato in quella riunione (i 4  segretari + i 4 consiglieri + 2 presidenti) per me deve stare fuori tutto!
Dopo aver lasciato il num, avendo capito che la riunione aveva detto tutto quello che m'interessava me ne sono andato.
Due giorni dopo (ah lentezza della carta stampata! se non avessi avuto problemi con il pc avrei pubblicato il tutto moooooolto prima!) sul Quotidiano (articolo non mio ovviamente) nel pezzo che parla di quella riunione che si prospettano alleanze forse anche con l'attuale sindaco.

Mai! Io con i mangioni mai!Con chi fattura 1.000.000 di vecchie lire in purissimo origano per la mensa dell'asilo mai(non ricordo di aver mai sentito la mensa invasa dall'origano quindi fatevi un pò i conti di quanti soldi sono realmente finiti ai commercianti di origano!)! Io con gli ipervolponi mai!Con gli amici degli amici che se sei amico e mi voti .. 3 mesi ti faccio fare l'ausiliario del traffico m a i!Non vuoi fare l'ausiliaro? sono pochi tre mesi? uno stage all'emmezeta? Sei una bella ragazza? Qualche giornata di promozione\stand in qualche fiera\evento\et similaria a caso ( (veramente a caso..c'era uno stand di montalto anche a RC, durante un festival che c'entrava con il mare e Ulisse..ah montalto! Paese di navigatori (su internet!)!
Scrivo una mail ai tre ultragiovani dicendo che se quella è la linea politica che intendono intraprendere io mi chiamo fuori da subito. Per fortuna vengo smentito. Evidentemente chi ha scritto il pezzo ha seguito il suo intuito ed ha scritto il pezzo  prendendo a caso pensieri ed analisi nella sua mente...per rendere il pezzo corposo,scrivendo "a tentoni" e per sentito dire. Non voglio attaccare (oh amici interni al Quotidiano, casomai passaste da qui leggete bene queste righe!) lo stile di chi ha scritto il pezzo, non mi pare il caso!
Ognuno scrive in base a quello che sa e seguendo il proprio stile!
Pure io durante la riunione sono stato attaccato per l'articolo sul pd pubblicato su strill.. E qualcuno ha avuto la simpatia di ridermi in faccia senza nemmeno sapere di che si trattasse.. Ebbene mi hanno contestato qualche virgola fuori posto ed altre inezie.Inezie tuttora non smentite  o rettificate (ho mandato una mail ai contestatori chiedendo loro di rettificare\smentire quanto avevo scritto), evidentemente erano inezie minime e le virgole stavano bene così dov'erano!

Ora occorre buttare giù qualche mia idea politica visto che sono in quell'elenco.
Casomai dovessero appoggiare il sindaco o qualche amichetto loro, o comunque si dovesse puntare su qualche vecchio volpone, io proverò a farmi una listarella (vedi telaio civico) mia..
Chiamarla magari Giovani Democratici Montaltesi e candidare a sindaco una ragazza bella e capace. Una che già ha esperienze sul territorio e che gestisce un'associazione culturale...
Compilando la lista dei giovani con laureati freschi e meno freschi (mi sono appena autoescluso) che abbiano ottime conoscenze e competenze specifiche nel loro settore e tanta voglia di fare e poco di mangiare e fare soldi a spese statali.E puntando sopratutto sui giovani della zona valliva.
Ma le parole "giovani" e "democratici" sono talmente inflazionate che già gli cambierei il nome alla lista..
Montalto necessita d'esser ridisegnata da capo sotto molti aspetti: viabilità, infrastrutture, eventi culturali. E ci vogliono persone che, pur essendo di colori politici diversi (a livello comunale i colori politici lasciano il tempo che trovano molto spesso), abbiano appunto delle ottime competenze specifiche. E ci vuole ggente gggiovane perchè quella meno giovane in genere (ma anche molti gggioovani!) si muove (in ambito pubblico) per interesse personale e non per servizio. La politica è servizio per i cittadini noi per i propri interessi e le proprie tasche!
I partiti, specie se di matrice sinistroide, sono morti con il millennio passato.In Italia almeno è stato così. Il re del marketing li ha uccisi. Il re delle vendite ha reso la politica uguale al commercio. Chi la spara più grossa ottiene più consenso.Non è più rappresentanza è ricerca del consenso è vendita della propria immagine la politica..E chi meglio di lui che venderebbe il mare anche a chi non sa nuotare e detesta l'acqua salata,poteva trasformare  la politica così?
La politica è diventata questo. Non a caso l'unico partito (=nell'accezione novecentesca del termine) è la lega padana! Una lista civica interregionale diventata partito!
Si dice che le ideologie siano morte, dunque anche i partiti lo sono. Se muore il seme (o la radice) muore anche la pianta.Hai voglia a far travasi, poi la morte si comincia a spandere per tutto il terreno!
Impariamo dalla natura a costruire cose serie e durature!