Blog: http://mondovistodaunpuffon.ilcannocchiale.it

Dal nulla a denti stretti

Cari lettori, è un bel pezzo che non mi scrivevo più niente. Ho ancora in cantiere un post su un test preselettivo di un concorso che sono andato a fare a Bologna, che già s'accavallano altre cose da scrivere in tutt'e tre le sezioni: giornalettisticamente (più o meno su Montalto,saltato agli onori della cronaca per un "raid" ad un campo scout),politicamente (sullo scatafascio dello Stato e sull' elezione di Barak Obama) e personalmente (un piccolo report sui viaggi verso bologna ed altro).
E' questa l'occasione per spiegare le tre sezioni di questo blog.Intanto, e lo ripeto, è un diario personale e non ha alcuna pretesa di essere un sito informativo, nella sezione personalmente lascio che le dita raccontino e\o dicano tutte le cazzate  che penso, che mi capita nella sfera personale.
Nella sezione giornalettisticamente, do una parvenza quasi giornalistica alle cazzate che scrivo , infine nella sezione politicamente scrivo le mie timide idee politiche e le riflessioni su quanto accade nel mondo politico. In ogni caso si tratta di riflessioni, pensieri puramente personali e nient'altro, quando pubblico qualcosa su testate registrate e forum faccio molta più attenzione a quello che scrivo.


Mi preme, per puro diritto di replica (oltrechè per una questione di trasparenza e lealtà intellettuale), dare l'assoluta priorità ad una rettifica.
Ebbene, dopo il Quotidiano ora è il Consorzio Media Valle Crati che, giustamente, si lamenta di ciò che ha trovato scritto su questo blog.

Ho scritto una buona dose di inesattezze,e di frasi se non diffamanti quanto meno sibilline, capaci di far intendere e fraintendere lo stesso senso delle cose dette.
Prego pertanto il presidente del Consorzio,il presidente dell'ass. Roval e gli altri di mandarmi la rettifica e tutto ciò che ritengono di dover precisare.
Intanto c'era un errore madornale sullo status del Consorzio (devo riprendere al più presto i libri! credevo di averle ben chiare queste cose..), e sul corso che ho seguito fino a settembre. E' giusto evidenziare, e l'avrei sicuramente fatto una volta sostenuto l'esame, che queste lungaggini sul corso (in teoria avremmo già dovuto fare l'esame) dipendono solo da Catanzaro e dai suoi mille inceppi burocratici.
Dal nulla insomma arrivano queste righe, a denti stretti perchè nelle ultime 48 ore, ho chiuso occhio solo per 4-5 ore (lorde) facendo più di 2000 km in treno, e mooooolti mooooooolti meno a piedi tra Bologna,Prato e Firenze. A denti stretti lo ero fino a lunedì, perchè ho dovuto gestire casa e fratelli ma ora è tutto rientrato nella normalità.Ottobre m'è volato via dalle mani, questo novembre potrebbe portare qualche grosso cambiamento. Ma di ciò non è bene parlarne in questo post, la cosa più importante da fare nell'immediato, per me, era ammettere l'errore fatto nei confronti del Consorzio e dare subito la disponibilità ad ogni tipo di rettifica.

Pubblicato il 5/11/2008 alle 15.54 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web